BIO Relatori

Veronica Birindelli. Ho conseguito la laurea triennale in Informatica presso l'Università degli studi di Roma “La Sapienza”, con una tesi sulle reti di droni. Mi sono avvicinata al mondo dell’Internet Governance grazie ad un tirocinio presso l'Agenzia per l'Italia Digitale, dove ho scoperto la possibilità di unire le mie due passioni: quello per la rete Internet e il suo funzionamento, e quello per gli effetti sulla società portati da questa incredibile tecnologia. Ho quindi fondato Youth IGF Italy, un’iniziativa riconosciuta nel 2019 dal Segretariato dell’Internet Governance Forum della quale sono membro del Comitato di Programma, la cui missione è di promuovere il dibattito inerente l’Internet Governance tra i giovani in Italia, il cui punto di vista si sta rivelando sempre più fondamentale, seguendo un approccio di partecipazione dal basso e multi-stakeholder. 

Riccardo Nanni. Ottenuta la laurea magistrale in Human Rights and Multilevel Governance presso l'Università degli Studi di Padova, ho lavorato nel contrasto alla tratta di esseri umani in Veneto e presso il Centro Donna della Provincia di Padova, prima di svolgere un tirocinio post-laurea presso la Sezione Politica della Delegazione dell'Unione Europea in Cina. Presso quest'ultima ho svolto attività di ricerca ed elaborazione di informazioni in materia di diritti umani. Attualmente, il mio interesse di ricerca verte sull'influenza della Cina nella governance globale di internet. Nell'arco del dottorato, ho iniziato a partecipare a vari policy forum sulla governance di Internet, comprese IGF Italia ed EuroDIG. Nel tempo libero, suono il basso e sono membro attivo di un'associazione per i diritti umani, con la quale svolgo attività di formazione e sensibilizzazione soprattutto nelle scuole.